Piers Morgan non si è tirato indietro riguardo alla sua opinione su Adele che ha rinviato i suoi fine settimana con la residenza di Adele a Las Vegas con un preavviso così breve. E come previsto, era tutt' altro che complimentoso! Il controverso giornalista britannico di 56 anni ha sempre avuto opinioni molto forti sulla cantante 33enne di "Easy On Me", e ha chiarito molto chiaramente che l'ha trovata a rimandare il suo spettacolo - che avrebbe dovuto iniziare il Venerdì 21 gennaio di quest'anno al Colosseo al Caesars Palace - "una vergogna".

Se ricorderete, la vincitrice dell'Oscar è scoppiata in lacrime in un video pubblicato su Instagram giovedì 20 gennaio, mentre diceva ai fan che il suo tanto atteso spettacolo non era pronto a causa di un numero di motivi diversi.La 15 volte vincitrice del Grammy ha detto ai fan che il motivo principale era perché la maggior parte della sua troupe era risultata positiva al COVID-19, ma in seguito si è scoperto che quello era solo l'inizio, poiché lo spettacolo non era pronto a causa di interminabili discussioni con tutti, dallo scenografo allo stesso Caesars Palace. Come puoi immaginare, l'ex presentatore di Good Morning Britain voleva che tutti sapessero che non stava bevendo le sue scuse!

Adele.com

"Quindi, sembra che Covid fosse solo una comoda scusa per la verità più probabile, ovvero che Adele non si è preparata adeguatamente e non è andata sul palco prima che fosse troppo tardi - e poi ha lanciato un lungo attacco da diva di proporzioni bibliche che sono culminate nel suo lancio del suo stile Meghan "Ciò che Adele vuole, Adele ottiene!" giocattoli fuori dalla carrozzina e demolendo bruscamente l&39;intera residenza un giorno prima che iniziasse, Morgan ha scritto su The Sun il 25 gennaio, assicurandosi anche di non perdere l&39;occasione di fare un altro scavo a Meghan Markle nel processo.Due piccioni, una fava e tutto "

"E così facendo ha distrutto Dio solo sa quanti viaggi da sogno di fan accaniti che avevano sborsato non solo biglietti, ma anche voli e hotel, ha continuato l&39;ex giudice di America&39;s Got Talent, prima di aggiungere che crede che la cantante degli Oh My God avrebbe dovuto sfruttare al meglio ciò che aveva - anche se non era perfetto e all&39; altezza dei suoi standard - per non deludere del tutto i suoi fan, molti dei quali avrebbero dovuto spendere un sacco di tempo soldi per volare a Sin City (con tutte le spese aggiuntive per fare un viaggio del genere) solo per vederla esibirsi."

Notizie Splash

"Il grande dono di Adele era la sua rara capacità di relazionarsi con quei fan, ha continuato il presentatore di Life Stories. Credevano in lei perché era una ragazza della classe operaia che li trattava da pari a pari. Ma ora si è trasformata in un&39; altra prima donna incredibilmente ricca, privilegiata e viziata che pensa che sia giusto staccare la spina da mesi di spettacoli in un attimo perché non può ottenere tutto ciò che richiede."

"Lo spettacolo non è andato avanti per Adele - vista l&39;ultima volta sulla TV britannica poche settimane fa mentre riceveva complimenti nauseanti e adulatori da un pubblico di celebrità sbavante - perché il suo ego ora sta scrivendo assegni che i suoi fan non potevano nemmeno sognare incassare. E francamente, è una vergogna. Se Freddie Mercury può fare un album mentre stava letteralmente morendo, allora probabilmente avrebbe potuto trovare la forza interiore per intascare $ 500.000 a notte per cantare alcune canzoni anche se la scenografia non era assolutamente perfetta. Sarebbe stata la cosa giusta da fare per i fan che professa di amare così tanto. Ma purtroppo, sembrerebbe che Adele, ossessionata dalla salute, sia scomparsa dal suo didietro di celebrità in rapida diminuzione, e nessuna quantità di pianti e lamenti può cambiare questo fatto molto deludente."

Categoria: